Domaine d’Ardhuy Savigny-lès-Beaune 1er Cru « Aux Clous » 2019

Denominazione: Savigny 1er Cru
Vigneto: Aux Clous
Contenuto: 75 Cl
Colore: rosso
Varietà: Pinot noir

Aspetto: limpido, color ciliegia intenso
Naso: fresco, frutti di bosco, eucalipto
Palato: lungo, fruttato, equilibrato
Sentore di legno: leggero
Abbinamenti: aperitivo, vitello, filetto di maiale

Il vigneto
Vecchia selezione massale di Pinot Nero innestata su 161-49. Vite vecchia, età media 50 anni.

L’esposizione
Esposta a sud, su un dolce pendio di fronte al villaggio di Savigny. Si trova a circa 260 m sul livello del mare, nel cuore della denominazione.

Terroir
Terreno argilloso-calcareo, formato da ghiaia calcaree sul sottosuolo del periodo Giurassico. Molto sassoso, questo terreno è caldo e asciutto.

La vinificarione
Le uve vengono pigiate e diraspate al 100%. La fermentazione viene avviata rapidamente (nessuna macerazione prefermentativa). L’estrazione di aromi, tannini e colore è naturale (nessun enzima, nessuna estrazione forzata da riscaldamento riscaldamento) e avviene solo mediante follatura. La fermentazione dura circa 10-12 giorni. Vinificazione e prima pressatura vengono assemblati, travasati e barricati. Il Savigny premier Cru “aux Clous” viene affinato in botti nuove dal 15% al ​​20%. Il rovere delle botti proviene dai boschi di Allier che forniscono un elegante tocco aromatico e da Nevers, che è più interessante per la struttura. L’affinamento dura un anno; il vino viene imbottigliato senza chiarifica, con filtrazione molto leggera.

Etimologia
Aux Clous: questo è il nome di un grande appezzamento a Savigny-lès-Beaune, situato vicino alla parcella Le Village, non lontano dal corso del Rhoin. In passato vi erano dei giardini lungo il fiume, case di campagna o prati recintati. La località Le Village, di recente creazione, ci ricorda che il paese ha ampliato la sua regione viticola inglobando piccoli appezzamenti che potrebbero essere stati in precedenza giardini o prati. Il fatto che Clous sia plurale suggerisce che molti orti fossero coltivati ​​dove c’erano i prati, prima che diventassero vigneti.

ATTENZIONE: copyright, i testi appartengono a iOS ClimaVinea e/o https://www.athenaeum.com/livre/2337006-climats-et-lieux-dits-des-grands-vignobles-de-b–sylvain-pitiot-marie-helene-landrieu-lussigny-editions-jean-pierre-de-monza (ISBN 978-2-916231-20-4)

Product Enquiry

Scroll to Top
Torna su