Domaine de Mauperthuis Petit Chabils

Varietale
Chardonnay.

Terroir
Argilloso-calcareo, geologicamente appartiene al Giurassico e il Kimmeridgiano è l’era più rappresentata.

Affinamento
Dalla vite al vino: fermentazione alcolica e malolattica icon lieviti indigeni regolata tra 20° e 22°C, affinamento per 12 mesi in vasche di acciaio inox su fecce fini.

Degustazione
Dal bel colore oro pallido con riflessi verdognoli, lo Chablis ha un naso potente, iodato e fresco, floreale e minerale, caratterizzato da note di mandorla e  nocciola fresca, agrumi e fiori bianchi.
Al palato è equilibrato, con un attacco carnoso. L’evoluzione e il finale sono più nervosi, assumendo un carattere sapido. Una finezza sottolineata dalla sua grande freschezza… Sentori di pesca bianca esaltano la  mineralità molto presente.
Se è presente il quadro acido caratteristico dei vini di Chablis, non è dominante. Questo Chablis è stato invecchiato in vasche di acciaio inox col fine di  privilegiare il terroir, la freschezza e la vivacità.

Abbinamenti
Questo vino si abbinerà perfettamente ai vostri aperitivi condivisi con gli amici ma anche al pesce e alle carni bianche.
Servire tra i 12° e i 14°C per il vino giovane e tra i 14° ei 16°C per il vino più maturo.

Conservazione
Vino conviviale, si consiglia di conservare questo vino per tutti i momenti da 2 a 4 anni.

Product Enquiry

Scroll to Top
Torna su